benvenuti


sommario


Attualità

STORIE NIKON E ALTRO

La nuova generazione di creatori, gli aggiornamenti del firmware e altro dal mondo di Nikon


Nuovo kit

dietro la D6 e la D780

Non una, ma ben due straordinarie DSLR. In più: tre nuove lenti per la gamma mirrorless e un nuovo, fantastico teleobiettivo zoom


Ispirazione: Olga Kravets

la veritÀ PRIMA DI TUTTO

L’ultima recluta della collettiva di fotogiornalismo NOOR ha molte storie innovative da raccontare


Ispirazione :

Joel Marklund

massima concentrazione

Il viaggio verso il professionismo di un fotografo sportivo di classe mondiale e l’equilibrio raggiunto per conservare la sua posizione di fuoriclasse


Ispirazione :

Matthew Joseph

spontaneitÀ curata

Dall’incertezza alla padronanza delle proprie creazioni: questo fotografo di lifestyle e pubblicità rivela la storia del suo successo


Expo

L´ispirazione puÒ nascere da qualunque cosa

La storia nascosta di dieci straordinari scatti


Tecnica

montaggio video: guida pratica

Racconta una storia
con le tue riprese


Il grande dilemma

rientrare in gioco

Le sfide dei fotografi alla ripresa degli eventi sportivi


Primi, ultimi e prossimi

‘le difficoltÀ sono fasi della vita e io ho imparato ad apprezzarle’

Arne Hodalic, fotografo sloveno di National Geographic e la sua vita dietro l’obiettivo

Dalla redazione

PAUL WILSON

Questo numero di Nikon Pro era quasi pronto quando la diffusione della pandemia ha ritardato la produzione. Quello che sarebbe stato il numero primaverile è diventato Primavera-Estate, e quasi tutti gli articoli che contiene erano stati redatti prima che il mondo cambiasse volto. Ci auguriamo di cuore che nessuno di voi, dei vostri cari e dei vostri amici abbia sperimentato da vicino gli effetti del virus Covid-19.

La pandemia ha segnato una battuta d’arresto per la maggior parte dei fotografi professionisti. Molti, specie quelli che lavorano come freelance, hanno vaghi progetti per quando il lavoro si esaurirà. È difficile affrontare un periodo senza precedenti in cui il lavoro si riduce o evapora del tutto, anche per chi si era preparato a un’evenienza del genere. Ci auguriamo che affrontare le difficoltà nate dalla presente situazione non sia un problema per voi.

È anche vero che molti fotografi stanno approfittando della pausa forzata per affrontare compiti a lungo raggio, prima accantonati, o sfruttano le nuove condizioni di lavoro a proprio vantaggio. Complimenti a tutti coloro tra voi che sono riusciti a trovare risvolti positivi.

Forse questo numero di Nikon Pro potrà stimolarvi a identificare un progetto nuovo, a scoprire una qualità che non sapevate di avere o semplicemente a registrare idee da verificare quando l’isolamento sarà veramente un ricordo. Vi auguriamo buona lettura: ripartiremo...